Leontinoi, Andare oltre le celebrazioni

Leontinoi, Andare oltre le celebrazioni

Quest’anno sono stati celebrati i 2750 anni di Leontinoi. Un evento che non deve andare sprecato. Benvenute le celebrazioni ça va sans dire, ma è necessatrio andare oltre. In che senso? Bisogna operare un cambio di logica e di strategia in riferimento al territorio del “triangolo” che ha come centro propulsivo il Leontinoi. Il Leontinoi deve diventare la base di riferimento per assicurare un progetto di sviluppo coeso e armonioso del nostro territorio.

Cioé Leontinoi è da considerare il marchio di fabbrica di tutto ciò che c’è a Carlentini, Francofonte e Lentini. Un marchio di fabbrica che assicura omogeneità e medesimo punto di riferimento alle tre comunità facenti parte del “triangolo”. Area molto importante dal punto di vista strategico in quanto al centro di altri teritori come il sud della Provincia di Catania, il Calatino, il Ragusano, i Monti Iblei e la parte centrale della Provincia di Siracusa.

Da questa riflessione discendono alcune brevi considerazioni:

  1. Assume urgente definizione una maggiore collaborazione e sinergia fra gli enti comunali di Carlentini, Francofonte e Lentini in modo da veicolare meglio le risorse destinate al territorio;
  2. Sarebbe opportuno creare un’agenzia di promozione del Leontinoi affinché si attraggano investimenti esterni;
  3. Le risorse del territorio vanno rese subito operative e disponibili;
  4. Le politiche di indirizzo di sviluppo del territorio sono da considerarsi un unicum;
  5. Abbiamo un’area vasta che va tutelata e dotata di infrastrutture che rendano il territorio competitivo;
  6. La conoscenza delle lingue straniere è un atout vincente.

Insomma, vogliamo far spiccare il volo al Leontinoi ed assicurare un futuro migliore ai suoi abitanti?

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: