Lentini, Il centro Analisi Cliniche “Lab” ha aderito al “Diabete Day” Dal 14 al 16 novembre prelievo gratuito

Lentini, Il centro Analisi Cliniche “Lab” ha aderito al “Diabete Day” Dal 14 al 16 novembre prelievo gratuito

LENTINI. Nella Giornata Mondiale del Diabete, il Laboratorio del centro Analisi Cliniche “Lab” di Lentini diretto dal dottor Antonino Turco ha aderito alla campagna DIABETE DAY: Screening Gratuito dal 14 al 16 novembre con metodo enzimatico e prelievo venoso Il laboratorio del centro Analisi “Lab” ha aderito, insieme a tutti i Laboratori di Analisi Cliniche della Regione Sicilia, aderenti alle Organizzazione datoriali C.I.D.E.C. Federazione Sanità, FEDERBIOLOGI-S.Na.Bi.L.P. e C.I.T.D.S.,che stanno partecipando alla campagna del DIABETE DAY, patrocinata dal Ministero della Salute e dalla Regione Sicilia, per la Giornata Mondiale del Diabete prevista per dal 14 novembre al 16 novembre 2019 . Nei giorni 14-15 e 16 novembre 2019, dalle ore 8:00 alle ore 10:00, i cittadini durante il DIABETE DAY , avvalendosi della presenza capillare della rete dei laboratori presenti sull’intero territorio regionale, potranno usufruire gratuitamente dello screening del diabete con metodo enzimatico e prelievo venoso, della misurazione del peso corporeo e della circonferenza della vita e della pressione arteriosa , nonché dell’opportunità di sottoporsi a dei test, che saranno elaborati in tempo reale, al fine di poter sapere immediatamente il possibile sviluppo della patologia per l’eventuale invio al medico curante.” I dati raccolti nelle giornate di prevenzione saranno – ha detto il direttore del centro analisi cliniche “Lab” di Lentini Antonino Turco – in forma anonima, trasmessi ad associazioni o enti di studi e ricerca in materia. L’obiettivo dello screening è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica alla prevenzione e al contrasto della richiamata patologia con l’obiettivo di gestire meglio la malattia e di ridurre le invalidanti complicanze e i costi per il Sistema Sanitario Nazionale, nonché individuare i casi di diabete ancora non diagnosticati e i soggetti a rischio di sviluppare una patologia grave che comporta forti disagi per i pazienti e i loro familiari”.

Redazione

WhatsApp chat