Siracusa: Oggi il primo abbraccio a Santa Lucia che splende sul presbiterio del Duomo

Siracusa: Oggi il primo abbraccio a Santa Lucia che splende sul presbiterio del Duomo

Con la Traslazione del Simulacro dalla Cappella al presbiterio della Cattedrale, Santa Lucia è tornata di nuovo tra i Siracusani. Ed è iniziata ufficialmente la festa! Alle ore 12 mons. Francesco Lomanto, arcivescovo metropolita di Siracusa, ha celebrato la S. Messa con il Simulacro sul presbiterio.
Domani, Vigilia della Festa, alle ore 19 Celebrazione dei Primi Vespri della Solennità presieduti dall’Arcivescovo e animata dal Coro del Santuario della Madonna delle Lacrime diretto dal M° Giulio Mirto. Al termine, a nome della Città, il sindaco di Siracusa Francesco Italia offrirà un cero votivo e i Sindaci dell’Arcidiocesi di Siracusa offriranno un dono del territorio. Alle ore 20, nel cortile del Palazzo del Senato, la “Cuccìa di Santa Lucia” offerta dall’Istituto Alberghiero “Federico II di Svevia”.
Martedì 13 dicembre, nel giorno della Santa, nella Chiesa Cattedrale, alle ore 10.30, il Solenne Pontificale presieduto da mons. Alessandro Damiano, Arcivescovo metropolita di Agrigento. La Celebrazione sarà animata dal Coro Parrocchiale San Paolo Apostolo di Palazzolo Aacreide (SR) diretto dalla M° Valentina Pizzo e accompagnato dal M° Giuseppe Cucumetto. Alle ore 15.30 Processione delle Reliquie e del Simulacro della Santa Patrona dalla Cattedrale alla Basilica di Santa Lucia al Sepolcro. All’arrivo della processione nella Basilica di Santa Lucia al Sepolcro, il parroco frà Daniele Cugnata ofm, celebrerà la messa. Il santuario di Santa Lucia resterà aperto per tutto l’Ottavario dalle ore 7 alle ore 23.
Martedì 20 dicembre, Ottava della festa, alle ore 11, Solenne Concelebrazione presieduta da mons. Giuseppe Costanzo, arcivescovo emerito dell’Arcidiocesi di Siracusa, e omaggio alla Santa Patrona del Corpo dei Vigili del Fuoco e dell’associazione Santa Lucia fra i falegnami di Siracusa. Alle ore 16, Processione delle Reliquie e del simulacro di santa Lucia. Breve sosta al Santuario della Madonna delle Lacrime per l’omaggio dell’Unitalsi. Breve sosta all’Ospedale Umberto I per l’incontro e la preghiera con gli ammalati. In corso Gelone ai portatori si alterneranno i Vigili del Fuoco. Sul ponte Umbertino verrà eseguito il tradizionale spettacolo pirotecnico. La processione, poi, riprenderà fino a raggiungere piazza Duomo.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: