Palermo, don Fortunato Di Noto nominato responsabile dello Sportello Regionale Tutela Minori

Palermo, don Fortunato  Di Noto nominato responsabile dello Sportello Regionale Tutela Minori

PALERMO – La Conferenza dei Vescovi ha approvato il Regolamento del Servizio che tutela minori e le persone vulnerabili. L’organismo è destinato a quanti si occupano di educazione e custodia dei piccoli ed ha anche un compito di prevenzione: intende aiutare quanti nelle associazioni, nei gruppi, nelle parrocchie trattano con i fanciulli e con i ragazzi perché, guardando con attenzione i loro comportamenti e le loro reazioni, riescano ad intercettare prima possibile eventuali azioni di persone senza scrupoli che ne vorrebbero approfittare.
Contestualmente hanno nominato il p. Salvatore Franco, omi, Responsabile del Servizio diocesano dell’Arcidiocesi di Messina, che opererà in sintonia con il Vescovo referente mons. Domenico Mogavero, all’interno del Servizio regionale per la Tutela dei minori, istituito in conformità a quanto previsto nelle linee guida della CEI. Una figura significativa è quella del Responsabile dello Sportello regionale di ascolto, affidato a don Fortunato Di Noto della Diocesi di Noto. A livello diocesano sono in corso di istituzione analoghi servizi, i cui responsabili compongono il Servizio regionale. Per evidenziare il valore della informazione in questo ambito, di grande sensibilità presso l’opinione pubblica, è stato nominato come Responsabile della comunicazione Massimiliano Firreri della Diocesi di Mazara del Vallo, coadiuvato da Marilisa Della Monica della Diocesi di Agrigento.

Redazione

WhatsApp chat