Caltanissetta, Cambio al vertice del comando provinciale della Guardia di Finanza. Il nuovo comandante Stefano Gesuelli

Caltanissetta, Cambio al vertice del comando provinciale della Guardia di Finanza. Il nuovo comandante Stefano Gesuelli

image_pdfPDFimage_printPrint

CALTANISSETTA – Ieri mattina  presso la Caserma “Col. E. Ivagnes”, sede del Comando Provinciale, alla presenza del Comandante Regionale Sicilia della Guardia di Finanza, Generale di Divisione Riccardo RAPANOTTI, di una rappresentanza di militari di ogni ordine e grado e nel rispetto delle misure di contenimento pandemico in atto, ha avuto luogo la cerimonia di avvicendamento al Comando delle Fiamme Gialle nissene tra il Col. Andrea ANTONIOLI e il Col. Stefano GESUELLI.

Il Col. ANTONIOLI, che lascia l’incarico di Comandante Provinciale dopo tre anni e assumerà a breve analogo incarico a Mantova, nel lasciare Caltanissetta ha rivolto parole di sentito ringraziamento nei confronti della Superiore Gerarchia e delle Autorità locali, con cui ha instaurato un proficuo rapporto di collaborazione istituzionale, augurando al subentrante il raggiungimento di sempre migliori traguardi e rinnovando i sentimenti di profonda gratitudine nei confronti dei Finanzieri di ogni grado che, con impegno e spirito di servizio, hanno ottenuto in questi anni significativi risultati in tutti i settori operativi, pur in presenza della perdurante emergenza pandemica.

Il nuovo Comandante Provinciale Col. Stefano GESUELLI, cinquant’anni, originario di Roma, giunge a Caltanissetta proveniente dal Comando Generale del Corpo e nel corso della sua carriera ha ricoperto sia ruoli di comando in reparti operativi che incarichi di staff presso l’Organo di Vertice, svolgendo negli ultimi anni delicati incarichi all’estero quale Esperto della Guardia di Finanza presso un’Ambasciata. Il nuovo Comandante, nel suo discorso di insediamento, ha rappresentato che il suo intento è quello di continuare ad operare in armonia e in piena unità di intenti con quanto fatto dal Col. ANTONIOLI, al quale è unito da profondi legami di stima e amicizia, assicurando il suo massimo ed incondizionato impegno ad agire con determinazione contro tutte le forme più gravi di delinquenza economico-finanziaria, per la tutela della legalità nella provincia nissena.

Nel corso della cerimonia, il Comandante Regionale – Generale di Divisione Riccardo RAPANOTTI – ha consegnato diverse ricompense di ordine morale a militari dei dipendenti Reparti nisseni che si sono distinti in importanti operazioni di servizio per le loro dimostrate capacità professionali e per i risultati conseguiti, accrescendo in tal modo il prestigio del Corpo.

Alla cerimonia hanno partecipato anche i Presidenti e alcuni soci delle Sezioni di Caltanissetta e Gela dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, preziosi testimoni dei valori e delle più autentiche tradizioni del Corpo.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone