Siracusa, un disoccupato evada dai domiciliari, arrestato dai carabinieri

Siracusa, un disoccupato evada dai domiciliari, arrestato dai carabinieri

SIRACUSA – Evasione dagli arresti domiciliari. Con questa accusa è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Siracusa Michele Amenta, 22 anni, residente a Siracusa e con precedenti di polizia. L’uomo, secondo la ricostruzione dei militari dell’Arma è stato fermato in una via del centro urbano della città, senza giustificato motivo. L’indagato è stato condotto in caserma e, dopo aver informato il magistrato di turno della Procura, il quale dopo la lettura dei verbali ha firmato l’ordine di arresto. L’uomo è stato accompagnato a casa dove sconterà gli arresti domiciliari.

Commenti Facebook

Redazione

WhatsApp chat