SIRACUSA, QUESTURA DI SIRACUSA E UFFICIO SCOLASTIVO PROVINCIALE RIPRENDONO ANCHE IN MODALITA’ TELEMATICA GLI INCONTRI DI LEGALITA’ CON LE SCUOLE

PDFPrint

SIRACUSA – Anche quest’anno, nonostante i noti problemi legati alla perdurante epidemia da Covid-19, la Questura di Siracusa non ha voluto far mancare la sua presenza e vicinanza al mondo della scuola. A seguito dell’incontro tenutosi in Questura tra il Provveditore agli studi di Siracusa, Dott. Neri Serneri, e il Questore Gabriella Ioppolo, l’Ufficio per la Comunicazione della Questura aretusea ha raccolto, da parte di numerosissime scuole di Siracusa e provincia, le adesioni al consolidato progetto di legalità, che da anni ha avuto il favorevole riscontro dei Dirigenti Scolastici e dei docenti referenti per la legalità, pianificando sino alla fine dell’anno scolastico oltre quaranta incontri da svolgersi negli istituti scolastici.
Nella mattinata odierna, ad aprire gli incontri, che si svolgeranno prevalentemente in modalità telematica, è stato l’ Istituto Comprensivo Archimede di Siracusa diretto dalla Preside Giusy Aprile.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
Exit mobile version