Intervista ai Mania: “Il Suono Del Tuo Nome nasce da riflessioni sulla quotidianità”

Intervista ai Mania: “Il Suono Del Tuo Nome nasce da riflessioni sulla quotidianità”

Ai microfoni di Radio Una Voce Vicina, i Mania hanno presentato il loro nuovo singolo “Il Suono Del Tuo Nome“: un brano scritto in modo leggero ma con forti motivazione. La canzone nasce infatti da diverse riflessioni fatte sulla quotidianità e sull’inevitabile distacco tra le persone, dovuto a un modo di comunicare completamente diverso rispetto al passato.

“Il Suono Del Tuo Nome ci invita a stare vicini e ad ascoltarci. Inoltre, raccoglie una serie di immagini che ci stanno a cuore e che popolano il nostro mondo. Al suo interno c’è anche la nostra attenzione a tematiche oggi molto discusse, come la natura e l’ambiente”.

L’intervista ai Mania

Ciao ragazzi, bentrovati su Radio Una Voce Vicina. Come state?

Ciao a voi e a tutti gli ascoltatori di Radio Una Voce Vicina. Vi ringraziamo per l’opportunità: è sempre bello poter parlare del proprio progetto!

Chi sono i Mania e cosa si cela dietro questo vostro nome d’arte?

Amiamo definirci quattro amici legati ulteriormente da una forte passione per la musica e cresciuti tra le mura della nostra saletta. Abbiamo la netta sensazione che la scelta del nome sia una parte davvero complicata per ogni progetto che si rispetti. Noi abbiamo trascorso ore ed ore tutti insieme, ognuno scrivendo su svariati fogli di carta le proprie idee, fino a quando una nostra cara amica, in una serata di chiacchiere e qualche drink in saletta, se n’è uscita con questa frase: “Ascoltando i vostri testi e perdendomi completamente nelle vostre melodie, ho avuto la sensazione che mi steste raccontando i lati più nascosti di ogni essere umano, le loro manie”. Da qui si sviluppa anche l’idea del nostro logo.

Ci raccontate la genesi del vostro nuovo singolo: “Il Suono Del Tuo Nome”?

Il Suono Del Tuo Nome” nasce da diverse riflessioni fatte sulla quotidianità e sull’inevitabile distacco tra le persone, dovuto anche ad un modo di comunicare completamente differente rispetto al passato. Chi appartiene, come noi, alla generazione di passaggio tra il vecchio e il nuovo mondo della comunicazione percepisce in modo nitido la differenza.

In questa canzone parlate di futuro e della leggerezza che ci regala lo stare insieme. C’è un messaggio in particolare che vorreste arrivasse forte e chiaro a chi vi segue e sostiene la vostra musica?

Che la musica e le parole contenute al suo interno devono essere, seppur espresse in maniera leggera, un veicolo di messaggi che portano a riflettere sui cambiamenti, sulle situazioni che necessitano di una maggiore attenzione e su cosa ognuno di noi può fare nel suo piccolo. Certamente l’arte è una cosa tutta da scoprire, un modo per condividere e stare insieme al di là dello schermo e delle visualizzazioni.

Nel videoclip è evidente il richiamo ai live. Allora non posso che chiedervi: avete già in programma dei concerti in giro per l’Italia?

Assolutamente sì, a partire da aprile! State sintonizzati sulle nostre pagine, perché a breve arriveranno tutte le date!

Adesso cosa bolle in pentola? “Il Suono Del Tuo Nome” anticipa un nuovo album?

Ci saranno diversi appuntamenti nel corso di questo anno, per poi chiudere il cerchio proprio con un album.

Grazie per essere stati qui con noi. Buona musica e in bocca al lupo per tutto!

Sull’In bocca al lupo c’è una diatriba che dura da decenni e credo che la sappiate anche voi. Quindi, facciamo che accettiamo questo augurio molto volentieri. Grazie mille a tutti voi. Ciao e alla prossima!

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: