“Giornata della memoria”: Francofonte ricorda la Shoah

“Giornata della memoria”: Francofonte ricorda la Shoah

PDFPrint

FRANCOFONTE- Si svolgerà domani, a partire dalle ore 10.30, un corteo per ricordare l’Olocausto. La manifestazione partirà da piazza Garibaldi e arriverà in piazza Dante/Ville.

A organizzare la giornata sono state le associazioni presenti sul territorio francofontese: associazione “8 marzo”, A.N.G.E.L-I., Nuovo Corpo Bandistico Città di Francofonte 2001, Club – Art- Europe, Associazione Nazionale Carabinieri, associazione “Condividere” Onlus, associazione culturale “Sikilia”, SiciliAntica, Protezione Civile, Croce Rossa, Società Operaia “L’Unione” e Avis.

“La giornata di domani è importante perchè ricordiamo il genocidio. Il nostro ricordo va alla Shoah e a quanti furono deportati nei campi di concentramento senza un motivo tangibile. Non dobbiamo dimenticare quanto accaduto”: ci dice Paolo Gallo, presidente della società operaia “L’Unione” e tra gli organizzatori dell’iniziativa.

“L’Olocausto rappresenta inevitabilmente una piaga nella storia dell’umanità, l’urlo di dolore della dignità schiacciata dalla mano di puri sadici. Ritengo che ricordare le vittime, ogni anno, sia un modo per riscattarli da quel vento di disumanità che li ha accompagnati fino alla morte. Per questo motivo ho sostenuto in prima persona le associazioni che hanno proposto all’Amministrazione questa iniziativa”: ha detto invece l’assessore alla Cultura Giusy Tuzza a proposito della manifestazione di domani.

Dopo l’arrivo in piazza Dante/Ville le associazioni consegneranno la targa alla “Memoria” all’Amministrazione.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
Exit mobile version