Francofonte. L’assessore Tuzza: “Sarà un’estate francofontese ricca di eventi di spessore”

Francofonte. L’assessore Tuzza: “Sarà un’estate francofontese ricca di eventi di spessore”

FRANCOFONTE – “E’ con orgoglio che promuovo questo calendario ricco di eventi che coinvolge artisti siciliani e nazionali di indubbia fama”: ci dice l’assessore Giusy Tuzza quando parla del fitto e interessante calendario di eventi denominato “Sere d’Estate” che si svolgeranno a Francofonte dal 14 giugno al 24 agosto. Arte, moda e cultura: sono questi i tre temi principali sui quali verteranno le diverse manifestazioni promosse dall’amministrazione comunale.

“Aprirà la stagione la concittadina Zagarella, seguiranno poi momenti legati alla pittura con nomi del calibro di Pietro Trovato, più volte recensito da Vittorio Sgarbi”: ci dice ancora. L’incontro con la professoressa Maria Nivea Zagarella è fissato per giorno 14 giugno.

“Saranno nostre ospiti le artiste surreali e realistiche, la scrittrice Polizzi vincitrice del premio “La Giara 2018″, il sindaco di Galliate in gemellaggio con Acireale e Linguaglossa”.

Un calendario interessante, che darà spazio anche alle giovani promesse francofontesi: lo scrittore esordiente Ivan Lo Pizzo e la stilista Lidia Mallia. A raccontarlo è ancora l’assessore: “Non mancheranno il riconoscimento al  giovane scrittore francofontese Ivan Lo Pizzo, che è stato presente recentemente alla Fiera del Libro di Torino”.

Continua ancora: “Ci sarà anche un omaggio a don Liborio sul giardino della biblioteca dove, tra l’altro, una sfilata di moda con abiti della giovane stilista francofontese Lidia Mallia allieteranno i cittadini. Ed ancora mostre nel periodo barocco.  Insomma – conclude – appuntamenti di indiscusso interesse per Francofonte”.

 

Cristina Scevola

WhatsApp chat