#ESCITA: I MÅNESKIN SUL TETTO D’EUROPA

#ESCITA: I MÅNESKIN SUL TETTO D’EUROPA

image_pdfPDFimage_printPrint

Rotterdam, 00h 48m. Che sia RIVOLUZIONE…ancora una volta! I Måneskin salgono sul tetto d’Europa e riportano, dopo 31 anni, l’Eurovision Song Contest in Italia. Alle loro spalle la francese Barbara Pravi con “Voilà” e lo svizzero Gjon’s Tears con “Tout l’Univers”.

Rock’n’Roll never dies”. E dopo la vittoria a Sanremo 2021, i Måneskin scardinano nuovamente il sistema, portando una ventata di freschezza. A Rotterdam trionfa, così, il coraggio di una band giovane, sfrontata e irriverente, che si porta a casa anche il premio per il miglior testo. Tutti gli altri…”Zitti e Buoni” perché questa è la notte di Thomas, Ethan, Victoria e Damiano.

Non succede, ma se succede…” avevano detto i Måneskin commentando i pronostici che li davano per favoriti. È successo. E ora, tra gioia e incredulità, l’Italia si prepara ad ospitare la prossima edizione dell’Eurovision Song Contest, lasciandosi alle spalle questa 65° edizione che profuma di RINASCITA.

Siamo fuori di testa, ma diversi da loro”. E a noi, cari Måneskin, piacete proprio così!

EUROVISION SONG CONTEST|CLASSIFICA FINALE

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone