Carlentini, frana un muro in via Caporetto, evacuate cinque abitazioni. Il sindaco Stefio: ” Rimanete a casa. Il nostro territorio risulta gravemente offeso. Domani chiederò l’intervento della Regione”.

Carlentini, frana un muro in via Caporetto, evacuate cinque abitazioni. Il sindaco Stefio: ” Rimanete a casa. Il nostro territorio risulta gravemente offeso. Domani chiederò l’intervento della Regione”.

CARLENTINI – Tantissima paura, oggi pomeriggio in via Caporetto e via Stromboli a Carlentini per la frana di un muro di cinta che ha messo in pericolo cinque famiglie che sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni. Lanciato l’allarme dagli abitanti della zona sul posto sonno arrivati i soccorsi e il sindaco di Carlentini Giuseppe Stefio, i tecnici del comune di Carlentini, i vigili del Fuoco del distaccamento di Lentini e i volontari della Protezione Civile. I tecnici hanno messo in sicurezza la zona, dopo la verifica di tutte le condizioni delle abitazioni, di cui cinque famiglie sono state costrette a lasciare le case per essere ospitati da amici strutture della città. Lo smottamento si è verificato a causa del maltempo e della pioggia caduta nel corso della giornata di ieri e oggi. Il sindaco Giuseppe Stefio ha lanciato un appello alla popolazione di rimanere a casa. In queste ore – ha detto il sindaco Stefio – il nostro territorio risulta purtroppo gravemente offeso dagli eventi alluvionali. La situazione, stando alle previsioni che speriamo possano essere smentite col passare delle ore, pare sia destinata ad aggravarsi ancora nei prossimi giorni. Rimanente a casa. Intanto il primo cittadino ha firmato una nuova ordinanza per la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e dei cimiteri, parchi, asili nido (pubblici e privati) e strutture sportive comunali. Il maltempo che si è abbattuto sulla Sicilia Orientale ha provocato ingenti danni dove si registrano allagamenti e smottamenti, auto in panne e fango sulle strade che rende pericolosa la circolazione. I sindaci di Lentini Saverio Bosco e Francofonte Daniele Lentini hanno firmato l’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado. Viste le condizioni meteo e l’aggravarsi delle condizioni meteo da domani a venerdi i sindaci invitano i cittadini a rimanere a casa e di uscire solo per le motivi urgenti.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: