Ainé: «Per stare bene con gli altri è fondamentale stare bene con se stessi» – L’INTERVISTA

Ainé: «Per stare bene con gli altri è fondamentale stare bene con se stessi» – L’INTERVISTA

Alchimia” è il nuovo progetto discografico di Ainé e sancisce il suo ritorno sulla scena musicale, dopo una pausa di circa due anni. L’Ep – composto da 7 tracce – ci fa entrare nel suo mondo: un universo fatto di luci e ombre,  di apparenti contraddizioni. Una vera e propria bolla in cui si alternano dubbi e consapevolezze, paure e desideri.

«Due anni: sembra un’infinità. Due anni per capire chi sono, cosa voglio dalla Musica e cosa lei vuole da me. Due anni per stabilire cosa nella mia vita conta davvero. Due anni di ricerca costante e di lavoro su me stesso. Per cambiare, tornare indietro, andare avanti. Per migliorare come persona e come artista, ma soprattutto come essere umano. Alla fine di questo viaggio introspettivo e dopo tanti incontri e scontri con me stesso – tra Arnaldo e Ainé -, ho trovato il mio punto di svolta, la luce in fondo al tunnel. Ho trovato, insomma, quella “Alchimia” che cercavo da così tanto tempo».

-Ainé

L’intero progetto si tinge di colori sperimentali e si contraddistingue per sonorità che attingono prevalentemente dalla musica Soul, Neo Soul e dall’R&B italiano. In “Alchimia“, inoltre, troviamo ben cinque featuring. Per la realizzazione di questo Ep, Ainé ha infatti collaborato con artisti noti del panorama musicale italiano, tra cui Davide Shorty, Clementino, Tormento, Serena Brancale e Sissi.

ASCOLTA L’INTERVISTA AD AINÉ:

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: