“VIRTUAL TOUR” RADIO UNA VOCE VICINA IN BLU

“VIRTUAL TOUR”  RADIO UNA VOCE VICINA IN BLU

CARLENTINI  – Radio Una Voce Vicina in Blu  è la prima Radio Cattolica in Sicilia e  una delle pochissime  Radio cattoliche  in Italia,  ha realizzare un Virtual Tour degli studi radiofonici. Grazie alla tecnologia di Google ora è possibile visitare virtualmente gli  studi di Radio Una Voce Vicina inBlu. E’ online, infatti, il tour virtuale che consente a tutti  i visitatori di entrare virtualmente all’interno degli studi di Radio Una Voce Vicina inBlu e  visitare gli ambienti più significativi della redazione attraverso il Pc, smartphone e tablet.  Il visitatore può osservare i particolari mediante una ricostruzione tridimensionale dei diversi ambienti, leggendo o ascoltando la musica.  Per accedere alla “Virtual tour” all’interno degli studi radiofonici, i visitatori dovranno cliccare sul famoso motore di ricerca www.radiounavocevicina.it/main/.it, sezione virtual tour o scheda My Business. I visitatori potranno anche digitare il nome della Radio sul motore di ricerca www.google.com, cliccando sull’icona Radio Una Voce Vicina. La sede della Radio è stata indicizzata anche su Google Maps, pertanto, sarà facile raggiungere in macchina o in moto gli studi radiofonici.  Il  Virtual tour, scheda My Business,  è stato realizzato dal fotocineoperatore Salvo Di Stefano, fotografo certificato Google, e titolare di “Stevim”, un laboratorio fotografico di Carlentini.  Il giovane fotografo, che si è specializzato a Roma ha già alle spalle diverse esperienze lavorative nel campo televisivo, teatrale e documentaristico. “In questi cinque anni, dopo la morte del fondatore Mons. Giovanni Maria Sortino – ha detto il presidente dell’Associazione Radio Una Voce Vicina Prof. Michele Ruma –  abbiamo continuato il lavoro con sacrifico e abnegazione realizzando programmi radiofonici e coinvolgendo tutte le realtà ecclesiali, di volontariato, laici e associativi del territorio e della Diocesi ma anche sacerdoti e parroci di diverse diocesi.  Abbiamo  sfruttato i nuovi social per raggiungere tantissimi radioascoltatori,  ma anche tantissimi amici in tutto il mondo Adesso, grazie alla professionalità di un giovane fotografo, abbiamo realizzato una visita virtuale degli studi. Un nuovo modo di avvicinare  i radioascoltatori alla Radio”.  L’iniziativa sarà presentata all’Arcivescovo di Siracusa Mons. Salvatore Pappalardo, al direttore Ufficio Comunicazioni e Cultura  Mons Maurizio Aliotta e al portavoce dell’Arcivescovo e vice direttore dell’Ufficio Comunicazioni Alessandro Ricupero.

Commenti Facebook

Redazione

WhatsApp chat