Siracusa, Un uomo deve espiare una pena residua di tre anni e cinque mesi, ritorna in carcere.

Siracusa, Un uomo deve espiare una pena residua di tre anni e cinque mesi, ritorna in carcere.

SIRACUSA -Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile della Questura di Siracusa, hanno eseguito un ordine per la carcerazione, emesso dal Tribunale di Siracusa, nei confronti Sebastiano Barbiera, 52 anni, residente a Siracusa e già sottoposto agli arresti domiciliari.
Dopo le incombenze di rito, l’uomo è stato portato nel carcere di Cavadonna per espiare la pena definitiva di tre anni e cinque mesi di reclusione per il reato di estorsione.

Redazione

WhatsApp chat