SIRACUSA, MEDICI IN PENSIONE PER IL PS DI NOTO IL DIRETTORE GENERALE REPLICA AL DOTTORE ADAMO

SIRACUSA, MEDICI IN PENSIONE PER IL PS DI NOTO IL DIRETTORE GENERALE REPLICA AL DOTTORE ADAMO

SIRACUSA – “Il dottore Vincenzo Adamo accusa la direzione dell’Asp di Siracusa di avere reso noti i suoi dati sensibili e di avere violato la normativa sulla privacy diffondendo in un comunicato stampa la sua partecipazione all’avviso per la ricerca di medici in pensione per il Ps di Noto dimenticando che due giorni prima del nostro comunicato la notizia l’aveva diffusa egli stesso attraverso media e facebook. Il comunicato stampa dell’Azienda altro non era che una replica a precisazione delle sue affermazioni sulla gratuità del servizio”.
Lo afferma il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra che aggiunge: “Aspetto con ansia di conoscere le sue azioni e ci confronteremo nelle sedi opportune, io per difendere l’interesse pubblico e a tutela dell’Asp di Siracusa anche contro eventuali consociati e lui per difendere vedremo quali interessi, in tali sedi chiariremo se aveva motivi pregressi di conflittualità con l’Asp di Siracusa”.

Claudio Macca