Siracusa, Giornata della Vita, domani, corteo e celebrazione in cattedrale

SIRACUSA – “Abbracciamo la vita per costruire il futuro” questo il titolo della 41esima giornata per la vita, organizzata dall’Ufficio Diocesano per la Pastorale della famiglia. Domani, domenica, tutte le famiglie della Diocesi si incontreranno alle ore 9.30 in piazza Pancali per un corteo che le condurrà fino alla Cattedrale, dove si svolgerà un momento di festa e di testimonianze.La vita e il futuro sono nella famiglia, scrivono i Vescovi, che ricordano come l’esistenza sia “il dono più prezioso fatto all’uomo, attraverso il quale siamo chiamati a partecipare al soffio vitale di Dio nel figlio suo Gesù”. Nella famiglia e nella società ruolo prezioso è quello degli anziani, che “arricchiscono” il Paese e rappresentano “la memoria del popolo”. Proprio il loro sguardo – “saggio e ricco di esperienza” – “consentirà di rialzarsi dai terremoti – geologici e dell’anima – che il nostro Paese attraversa”. Il messaggio, sulla scorta di quanto spesso sollecitato da Papa Francesco, invita a “costruire una solidale ‘alleanza tra le generazioni’”, in questo modo: “si consolida la certezza per il domani dei nostri figli e si spalanca l’orizzonte del dono di sé, che riempie di senso l’esistenza”.La festa si concluderà con la celebrazione eucaristica in Cattedrale presieduta dall’Arcivescovo, mons. Salvatore Pappalardo.

Commenti Facebook
Please follow and like us: