Siracusa Galoppo. Charlie’s Jamboree e Rock Of Estonia… i più attesi.

Siracusa Galoppo. Charlie’s Jamboree e Rock Of Estonia… i più attesi.

PDFPrint

SIRACUSA – Convegno ricco di ottimi spunti quello che andrà in scena, sabato 6 marzo, all’ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Cinque corse di galoppo che apriranno con una Condizionata riservata a cavalli di 3 anni e proporranno, nella sua corsa centrale, una Condizionata sui 1200 metri destinata agli atleti più anziani. Si chiuderà con una II Tris Nazionale e una TQQ veramente affollata. Andiamo con ordine. Tra i 3 anni in apertura, schierati sui 1200 metri di pista sabbia, è attesissimo Charlie’s Jamboree, forte di una buona condizione dimostrata sul campo; unico suo avversario i 62 kg in sella. Valide alternative sono Lear Ocean D’Or capace di due successi, Miss Accomplise sempre al palo, Rightformula reduce da vittoria, Ross Ross con curriculum eccellente e Scenicroute data in crescita. L’altra Condizionata per anziani, sui 1200 metri di pista piccola, ha come protagonista Rock of Estonia che vuol far poker di successi. Lo ha già battuto, ma si ritrova come coriaceo avversario, Dorkhel. Gli altri sono chiamati a superare se stessi per concretizzare ottimi risultati. La II Tris Nazionale è abbinata ad un Handicap sui 2100 metri di pista piccola; una competizione che può fornire riscatto a molti soggetti con deludenti prestazioni nel periodo. Citiamo Ladycammyofclare, Captain Cirdan, Madammento, Blu Hiram, Royal Alhebayeb, Margaret J. La Tris-Quartè-Quintè del Premio Omero, Handicap sul miglio di pista grande, ha ben 17 protagonisti al via. Siciliano Bello brama la vittoria, Thesan è stimato, Principe Azzurro vuole riscattarsi, Blue Bob desidera il salto di qualità, Letojanni aspira a recuperare tutta la sua potenzialità. Potrebbero sfruttare la perizia invece: Eltabal, Natural Storm, Sea Chanter e Ampney Red reduce da confortante vittoria.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
Exit mobile version