Sicula Leonzio-Virterbese 0-2: Ancora notte fonda al Sicula Trasporti Stadium

Era una partita delicata per i bianconeri che, dopo i buoni pareggi ottenuti a Catania e Caserta, non riescono a dare continuità di risultati. Letale per i padroni di casa ancora i primi minuti della ripresa.
Alla fine ne esce vincente la Viterbese che, al 54′ con il rigore messo a segno da Pacilli ed al 78′ con il neo entrato Polidori, riescono a far gioire il tecnico ciociaro Stefano Sottili giunto al 6 risultato utile consecutivo.
Vince l’esperienza dei laziali che grazie alle prestazioni di Palermo, nella mediana, e del capitano Sini, in difesa, riescono ad arginare nel primo tempo l’avanzata dei padroni di casa, che vanno vicini alla rete con Ripa, e nella ripresa la reazione dei bianconeri.
Purtroppo per la Sicula Leonzio piove sul bagnato che non gli resta che leccarsi le ferite e sperare che il mercato porti degli innesti che possano rimettere la squadra nei binari giusti.

Commenti Facebook