Sicilia. Lupo: lacrime di coccodrillo non servono, Musumeci dica come interverrà a difesa agricoltura siciliana

Sicilia. Lupo: lacrime di coccodrillo non servono, Musumeci dica come interverrà a difesa agricoltura siciliana

PDFPrint
PALERMO – “Le lacrime da coccodrillo non servono a nulla, il presidente della Regione siciliana, piuttosto che  additare i criteri di accesso ai finanziamenti del PNRR definendoli penalizzanti per il Sud, avrebbe dovuto intervenire in anticipo, con forza, autorevolezza e prontezza  a difesa dell’agricoltura siciliana”. Lo ha detto intervenendo in aula all’Ars  il capogruppo Pd Giuseppe Lupo.”
“A distanza di 4 anni dall’insediamento del governo  siamo ancora qui  a parlare di rete idriche colabrodo e consorzi di bonifica,  argomenti in primo piano nel programma del presidente Musumeci la cui mancata realizzazione certifica definitivamente il fallimento del suo governo. Il presidente della Regione ci dica come intende prepararsi affinchè anche  la seconda fase di accesso ai finanziamenti non sia una ‘debacle’ che potrebbe solo ingigantire la crisi economica che  grava sulle imprese agricole siciliane”.
Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
Exit mobile version