Presentazione nuove magliette della Sicula Leonzio e campagna abbonamenti 2017/2018

Presentazione nuove magliette della Sicula Leonzio e campagna abbonamenti 2017/2018

LENTINI. “Bisogna comprendere gli sforzi di della società e chiedo alla città di restare vicino alla squadra. Puntiamo a riempire la tribuna A e la C con gli  abbonamenti”. Lo ha detto il presidente della Sicula Leonzio Giuseppe Leonardi, ieri mattina, durante la presentazione della campagna abbonamenti 2017/2018 e la presentazione delle tre maglie ufficiali che indosseranno i giocatori. Alla presentazione hanno partecipato, oltre il presidente Leornardi, il segretario generale Alessandro Raffa, il responsabile marketing Matteo Rando e il rappresentante dello sponsor ufficiale della Leonzio Emanuele Zaccà. La campagna abbonamenti per la stagione 2017/2018 è  accompagnata da uno slogan significativo: “#aBituiamoci“. La campagna abbonamenti inizierà già la prossima settimana nella sede della società allo stadio comunale “Angelino Nobile” dove i tifosi potranno acquistare l’abbonamento secondo le modalità previste dalla Lega Pro e dalla società bianconera, mentre i biglietti delle partite si acquisteranno in due punti vendita, con cui la società bianconera  ha istituito una partnership creata appositamente per evitare il problema delle code e dei disservizi, garantendo una certa dinamicità nel rispetto del regolamento della Lega Pro e delle direttive degli organi di polizia. “Abbiamo lavorato in modo intenso – ha detto il segretario generale della Sicula Leonzio Alessandro Raffa – per permettere ai tifosi di acquistare l’abbonamento in tempi brevi e prima dell’inizio del campionato. Seguiremo le direttive della Lega Pro rispettando il regolamento, ma anche nel rispetto di tutti i tifosi”. Il direttore sportivo della Sicula Leonzio Davide Mignemi, che sta seguendo la squadra in ritiro a Camigliatello Silano ha annunciato l’acquisto del  centrocampista Francesco Marano, 27 anni,  cresciuto nelle giovanili della squadra  Castellammare di Stabia. Nel primo quadriennio  ha vestito la maglia della Juve Stabia in serie C1 con 15 presenze tra i professionisti. Nel 2011 segue il trasferimento all’ Aversa Normanna  e  per due anni diventa punto cardine della mediana. Poi la Casertana e nel 2015 al Benevento e poi alla  Viterbese che realizza ben 6 gol in 18 partite. “Il nuovo acquisto – ha detto il direttore sportivo Davide Mignemi –  ha già raggiunto i compagni di squadra in ritiro a Camigliatello”.

Commenti Facebook

root

WhatsApp chat