PEDOFILIA/METER E DON DI NOTO PREMIATI DAL CODACONS: PER LA FORZA E LA TENACIA A TUTELA DEI PICCOLI

PEDOFILIA/METER E DON DI NOTO PREMIATI DAL CODACONS: PER LA FORZA E LA TENACIA A TUTELA DEI PICCOLI

PDFPrint

ROMA – Il Codacons ha premiato a Roma, presso Auditorium Parco della Musica Sala Teatro G. Borgna don Fortunato Di Noto e Meter con il riconoscimento “Premio amico del consumatore”, riconoscimento che ogni anno il Codacons assegna ad aziende e soggetti che si sono distinti per l’impegno a difesa dei cittadini e la tutela dell’ambiente e della collettività. Il premio è stato assegnato a Don Fortunato per “la forza e tenacia che ha mostrato nel contrastare la pericolosissima piaga della pedofilia sul web, e per le tante iniziative adottate per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sul grave fenomeno sociale e tutelare i bambini, sempre più indifesi di fronte ai pericoli della rete”. Don Fortunato Di Noto, che è intervenuto via web (per motivi legati alla Prime Comunione dei bambini nel giorno della Festa di Santa Maria Goretti) ha detto che: “Dei bambini non si deve fare un mercato, non sono uno scarto. Ricevere questo prestigioso Premio nel giorno della memoria liturgica di Santa Maria Goretti credo sia un bel segno. Dobbiamo continuare a sconfiggere questa piaga e mi appello al Parlamento Europeo che è in procinto di discutere sulle iniziative che devono intraprendere i Server Provider, non solo nel rimuovere il materiale pedopornografico ma anche e soprattutto collaborare con le Autorità fornendo tutti gli elementi per la individuazione e non appellandosi alla privacy degli utenti.”

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
Exit mobile version