Vai alla barra degli strumenti

Palermo, fratel Biagio Conte ringrazia le autorità

Palermo, fratel Biagio Conte ringrazia le autorità

PALERMO – “In questo momento di grandissima prova che la missione di speranza e carità sta vivendo a causa del virus sento ringraziare il prezioso intervento e soccorso del nostro sindaco Leoluca Orlando e di tutto il Comune di Palermo, ringrazio il Presidente della Regione Nello Musumeci e tutta la Regione Sicilia, mi è dovere ringraziare il capo dello Stato Sergio Mattarella e tutto lo Stato Italiano, il prefetto e la prefettura di Palermo, la Croce Rossa, i pompieri, l’esercito, tutti gli ospedali, medici, infermieri e tutto il personale. Ringrazio i medici senza frontiere, tutte le associazioni, i Lions e il Rotary Club, ringrazio il Covid Hotel San Paolo”. Lo ha scritto fratel Biagio Conte al suo rientro dalla pellegrinaggio nei paesi nord Europa. “Ringrazio il nostro arcivescovo Corrado Lorefice di Palermo e tutta la Chiesa, le diverse religioni presenti nella città di Palermo e i non credenti. Ringrazio tutti i cittadini e i volontari e i benefattori, ringrazio Don Pino, i confratelli, le consorelle, le famiglie missionarie, i vari responsabili della missione di speranza e carità.
Ringrazio tutti i fratelli e le sorelle accolti e i bambini affinché continuino a rimanere dentro le comunità e pazientino nell’attesa di un miglioramento dell’attuale emergenza covid. Coraggio e forza a tutta l’umanità, come dice Papa Francesco, non perdiamo la speranza. Mi raccomando di non abbandonarci e di non lasciare sola la missione di speranza e carità, cioè i più poveri, i più deboli. Grazie e buona Missione a tutti perché ognuno deve fare la sua parte per costruire insieme un mondo migliore”.

Commenti Facebook

Redazione

Redazione

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: