PALERMO,  5^OPERAZIONE “RAIL SAFE DAY” DELLA POLIZIA DI STATO  NELLE PRINCIPALE STAZIONI FERROVIARIE DELLA SICILIA.

PALERMO, 5^OPERAZIONE “RAIL SAFE DAY” DELLA POLIZIA DI STATO NELLE PRINCIPALE STAZIONI FERROVIARIE DELLA SICILIA.

PALERMO – 813 persone e 70 siti ferroviari controllati da oltre 110 agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria della Sicilia. Questi i risultati della 5^ operazione “Rail Safe Day”, che si è svolta nella giornata di ieri, su tutto il territorio nazionale e organizzata dal Servizio Polizia Ferroviaria.

Operazione finalizzata ad individuare quei comportamenti impropri ed anomali come, l’attraversamento dei binari o dei passaggi a livello chiusi, il mancato uso dei sottopassaggi, il superamento della linea gialla in attesa dei treni o l’uso delle cuffie che determinano un isolamento dall’ambiente circostante, pregiudicando la capacità di risposta ad un eventuale pericolo.

I controlli sono stati eseguiti nelle stazioni, ai passaggi a livello e lungo la linea ferroviaria siciliana, dove si verificano gli eventi più drammatici che accadono quando non si rispettano le basilari regole di sicurezza.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: