Noto, Giornata Mondiale del Prematuro, Noto partecipa illuminando di viola la Fontana di Ercole. Il sindaco Bonfanti: “Segno tangibile di un comune sentire”

Noto, Giornata Mondiale del Prematuro, Noto partecipa illuminando di viola la Fontana di Ercole. Il sindaco Bonfanti: “Segno tangibile di un comune sentire”

NOTO – Anche quest’anno Noto ha partecipato al World Prematurity Day, la campagna di sensibilizzazione per diffondere le informazioni sulle nascite pretermine e le preoccupazioni dei bambini prematuri e delle loro famiglie in tutto il mondo. Così la Fontana d’Ercole è stata illuminata di viola, colore della campagna lanciata dall’associazione Genitori Piccoli Giganti in Terapia intensiva neonatale di Siracusa e da Vivere Onlus, coordinamento nazionale delle associazioni per la Neonatologia, in collaborazione con Efcni (European Foundation for the Care of Newborn Infants). “E’ l’occasione – dice il sindaco Corrado Bonfanti – per richiamare l’attenzione sul tema della prematurità e sensibilizzare sulle sfide e sulle problematiche che i piccoli nati prima del termine e i loro genitori devono affrontare durante il difficile percorso di sopravvivenza e di crescita. La nostra Noto, anche su questo importante argomento, dimostra una grande sensibilità, avendo vissuto esperienze dirette, grazie a Dio, a lieto fine. Anche quest’anno la nostra Fontana di Piazzetta Ercole è stata illuminata di viola, il colore simbolo della prematurità, come segno tangibile di un comune sentire”.

Redazione

WhatsApp chat