Messina, il sindaco Cateno De Luca revoca dimissioni, le ripresenta martedì

Messina, il sindaco Cateno De Luca revoca dimissioni, le ripresenta martedì

MESSINA – Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, questa sera ha revocato le dimissioni dalla carica presentate il 17 gennaio. De Luca aveva annunciato di volersi candidare a presidente della Regione. Il sindaco motiva la decisione perchè la Corte dei Conti, sezione di controllo per la Regione Siciliana, lo ha convocato in adunanza, l’8 febbraio alle ore 10, “per la trattazione, in contraddittorio, dei profili contenuti nella relazione del magistrato istruttore ai fini della deliberazione sul Piano di riequilibrio finanziario pluriennale del Comune di Messina”. “In considerazione – dice il sindaco nella nota al segretario comunale e al presidente del consiglio comunale – della imprescindibile partecipazione alla audizione, lo scrivente revoca le proprie di dimissioni”. De Luca però annuncia su Facebook, sotto una foto in cui mangia la pizza nel proprio ufficio dove sta completando la relazione per Corte dei conti, che domani mattina ripresenterà le dimissioni che “saranno efficaci a mezzanotte del giorno di San Valentino cioè, – dice – sarò sindaco fino alle ore 23:59 di giorno 14 febbraio”.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: