“MAIONESE”: L’INTERVISTA A CAROLA

“MAIONESE”: L’INTERVISTA A CAROLA

image_pdfPDFimage_printPrint

Non si arresta il successo su Spotify di “Maionese”, il singolo d’esordio di Carola, che anticipa l’arrivo di un progetto discografico interamente curato da Raige, nella veste di direttore artistico, che vedrà la giovane cantante torinese collaborare con importanti autori e produttori della musica italiana.

«”Maionese” è la mia finestra sul mondo ed è proprio come la salsa maionese…un accompagnamento. Le portate principali devono ancora arrivare».

Maionese” è un brano pop che racconta quella sensazione d’attesa condita dalla continua ricerca di una soluzione e dal desiderio di mettersi in gioco: in amicizia o in amore, poco importa. Il coraggio di parlare, questa volta, spetta a quel vasetto sul tavolo. Perché in due, mangiare la maionese, è ancora più bello.

ASCOLTA L’INTERVISTA A CAROLA:

CAROLA|BIOGRAFIA

Classe 2020, Carola è una cantante torinese. Muove i primi passi nella musica fin da bambina, dedicandosi allo studio del canto e del pianoforte. Ben presto scopre la passione per la scrittura e qualche anno più tardi inizia a scrivere le prime canzoni. Nel 2019 entra in studio con una nuova squadra che riconosce in lei la capacità di esprimere le sue emozioni attraverso la musica, riuscendo a cucirle addosso il giusto vestito. Il suo primo ep è in lavorazione e porta la firma di grandissimi autori e produttori che hanno creduto fin da subito nel suo progetto. Il resto è tutto da scrivere!

MAIONESE|TESTO

Come puoi trovarti a Londra se ti ho nella testa
Quando resto a letto e parte la segreteria
“Come puoi trovarti all’ombra? perché il sole invecchia!”
Non so dove l’ho letto ma sembrava una poesia

Frasi di circostanza
Tanto per dire, tanto per
Il cielo in una stanza
E poi sta per piovere

Ma come puoi dirmi non so,
Se io ti chiedo mi ami o no,
Ma come puoi andare via
Senza finire la maionese

Ma come puoi dirmi di no,
Se io ti chiedo rimani un po’
Ma come puoi, ma come puoi,
Fare finta che va tutto bene

Come puoi uscire in tuta ed essere perfetto
Io perdo la testa, come nella monarchia
Come puoi ascoltare Drake senza conoscere “Take Care”?
Non bisogna avere fretta, giusto la malinconia

Frasi di circostanza
Tanto per dire, tanto per
Il cielo in una stanza
E poi sta per piovere

Ma come puoi dirmi non so,
Se io ti chiedo mi ami o no,
Ma come puoi andare via
Senza finire la maionese

Ma come puoi dirmi di no,
Se io ti chiedo rimani un po’
Ma come puoi, ma come puoi,
Fare finta che va tutto bene

Ma dimmi come puoi
Fare finta che va tutto bene
Mentre affondo un po’
Come il cucchiaio nella maionese

Ma come puoi dirmi non so,
Se io ti chiedo mi ami o no,
Ma come puoi andare via
Senza finire la maionese

Ma come puoi dirmi di no,
Se io ti chiedo rimani un po’
Ma come puoi, ma come puoi,
Fare finta che va tutto bene

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: