Livatino: nasce in Vaticano gruppo su ‘comunica mafie

Livatino: nasce in Vaticano gruppo su ‘comunica mafie

PDFPrint

ROMA – Per onorare Rosario Livatino, primo magistrato beato nella storia della Chiesa, il Dicastero per lo Sviluppo Umano Integrale costituirà un Gruppo di lavoro sulla ‘scomunica alle mafie’, con l’obiettivo di approfondire il tema e collaborare con i vescovi del mondo sulla questione. E’ quanto si apprende da fonti vaticane. Del gruppo faranno parte, sempre secondo quanto si apprende, l’arcivescovo di Monreale, mons. Michele Pennisi, il presidente del Tribunale dello Stato della Città del Vaticano, Giuseppe Pignatone, il presidente dell’associazione Libera don Luigi Ciotti, Rosy Bindi, ex presidente Antimafia, e Vittorio Alberti.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
Exit mobile version