Lentini, progetto Pon “I luoghi del Cuore” all’Alaimo:  l’empatia è la chiave di tutto

Lentini, progetto Pon “I luoghi del Cuore” all’Alaimo: l’empatia è la chiave di tutto

image_pdfPDFimage_printPrint

LENTINI – L’incontro di oggi è stato condotto principalmente dalla dott.ssa Ludovica Pulvirenti che ha introdotto il tema del bullismo e cyberbullismo. Con una brillante sintesi è riuscita a toccare molte sfumature del tema, fino ad arrivare agli hikikomori(letteralmente: stare in disparte) ovvero quelle persone che “scappano” dalla vita sociale cercando appunto l’isolamento dalla società, sostituendo i rapporti umani con nuovi rapporti sul web.

Oggi era presente anche un ospite speciale, Chiara Bucello, una ragazza sorda dalla nascita, che però non si è lasciata sopraffare dall’arroganza di alcuni suoi coetanei. Oggigiorno sta studiando per ottenere il master. Dalle domande che le abbiamo posto siamo giunti alla conclusione che l’empatia è la chiave per tutto. Dopo di ciò abbiamo svolto un’attività alternativa: la dott.ssa Pulvirenti ha elencato 17 oggetti presenti nella nostra ipotetica vita futura , ma potevamo sceglierne un massimo di 4, ponendoci così davanti una scelta da dover poi giustificare in un secondo momento.

Amara Francesco

Bosco Christian

Briganti Riccardo Maria

Cormaci Simone

Fioretti Samuele Alfio

Magno Matteo Giuseppe

Piccolo Aurora

 

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone