Lentini, padre e figlio rubano all’interno del vecchio ospedale, denunciati dagli agenti del commissariato di Polizia

Lentini, padre e figlio rubano all’interno del vecchio ospedale, denunciati dagli agenti del commissariato di Polizia

image_pdfPDFimage_printPrint

LENTINI – Furto aggravato in concorso  e possesso di attrezzature utilizzati per lo scasso. Con questa accusa padre e figlio sono stati denunciati, ieri pomeriggio, dagli agenti della sezione volanti del commissariato di Polizia di Lentini. I due uomini di 40 e 21 anni di Lentini,  sono stati sorpresi da una volante della Polizia durante un servizio di controllo del territorio coordinato dal vice questore Andrea Monaco, dirigente del commissariato di via De Mari, mentre si stavano allontanando dall’ex ospedale di Lentini. I due presunti ladri sono stati bloccati e durante una perquisizione hanno sequestrato un tombino in ghisa e diversi pannelli  di compensato rubati all’interno dell’ex struttura ospedaliera. La perquisizione è stata estesa all’interno della macchina dove sono stati ritrovati una tronchesse, una mini torcia  e altri strumenti da scasso. Informato il magistrato di turno sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: