Lentini, Gli studenti dell’Alaimo partecipano al Pon “I luoghi del Cuore” con Radio Una Voce Vicina Inblu, Archeoclub, Pro Loco

Lentini, Gli studenti dell’Alaimo partecipano al Pon “I luoghi del Cuore” con Radio Una Voce Vicina Inblu, Archeoclub, Pro Loco

PDFPrint

LENTINI – Comincia così la prima giornata del Pon “I luoghi del cuore”. Inizialmente i rappresentanti hanno enunciato il programma che sarà svolto. Ha aperto l’incontro il giornalista Salvatore Di Salvo, illustrandoci l’importanza che riveste la comunicazione e la divulgazione delle informazioni legate al territorio. Salvo Di Salvo collabora, tra le altre cose, anche con “Radio una Voce Vicina Blu”. È una radio locale che nasce nel 1977, grazie all’aiuto del parroco Mons. Giovanni Maria Sortino e alla sua intuizione, della necessità di avere una radio parrocchiale per dare la possibilità a tutti di partecipare alla messa, divulgare notizie locali, che affianca alla comunicazione anche dell’ottima musica.

Successivamente è intervenuto il presidente della Proloco di Lentini: Luca Fazzino. Accennando l’importanza della promozione dei luoghi e del territorio dal punto di vista turistico. Il terzo intervento è stato effettuato dal presidente dell’Archeoclub di Lentini, Pippo Cosentino, il quale ci ha brevemente descritto la storia di Lentini e dei suoi tanti reperti ritrovati; parlando di come Lentini, l’antica Leontinoi, abbia una storia antica infatti quest’anno ricorre il 2750esimo anniversario della sua fondazione. Molte sono le opere storiche presente nel territorio, tra di essi ricordiamo: la chiesa rupestre del Crocifisso, Castellaccio, Grotta di Santa Lucia e la grotta del Cristo biondo il quale da un po’ di tempo è inaccessibile.
L’ultima parte ha visto come protagonista Yuri, il cameraman, il quale ha parlato del “potere dei social”. I social infatti a seconda di come vengono utilizzati possono essere un ottimo metodo per poter promuovere al meglio il nostro territorio. Alcuni di noi, hanno espresso la propria opinione sul progetto. L’incontro si chiude con l’affidamento degli incarichi ai vari gruppi. L’incontro si è rivelato piacevole e pregno di ottime premesse.

Matteo Giuseppe Magno,
Amara Francesco,
Simone Cormaci,
Christian Bosco,
Riccardo Maria Briganti,
Aurora Piccolo.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
Exit mobile version