Lentini, giallo sulla morte di due coniugi di Francofonte.

LENTINI – Uniti nella vita e nel giorno della morte. Questo il destino per una coppia di anziani coniugi di Francofonte. Nulla di strano se non fosse che entrambi sono morti quasi negli stessi istanti dopo il ricovero in ospedale, avvenuto perché accusavano i medesimi sintomi. Una coincidenza che ha insospettito i sanitari e indotto la Procura di Siracusa ad aprire un’inchiesta per verificare quali siano state le cause della morte dei due congiunti. L’episodio è avvenuto la sera del 13 maggio quando all’ospedale di Lentini sono stati trasportati i due coniugi che accusavano non meglio specificati disturbi. La loro permanenza al nosocomio è durata appena il tempo di essere sottoposti a una prima visita da parte dei medici in quel momento in servizio al pronto soccorso. Marito e moglie, distesi su due lettighe, hanno esalato l’ultimo respiro quasi contemporaneamente.Il pm Gaetano Bono ha disposto l’esecuzione dell’autopsia, affidando l’incarico al medico legale Francesco Coco. Nella prima ispezione cadaverica non emerge alcun elemento che possa fare ricondurre alle cause dell’alterazione di alcuni parametri vitali che hanno poi provocato il decesso quasi contemporaneo della coppia di francofontesi. L’esame autoptico dovrebbe essere eseguito nella giornata odierna e potrà dare un quadro clinico più aderente alla realtà consentendo al medico legale di comprendere quali siano le cause del loro contestuale decesso.

Commenti Facebook