Interporto di Catania, domani intesa tra Regione, Sis e Terminali Italia per la gestione del nuovo Polo intermodale

Interporto di Catania, domani intesa tra Regione, Sis e Terminali Italia per la gestione del nuovo Polo intermodale

CATANIA – Verrà stipulato oggil’accordo fra Regione, Società interporti siciliani (Sis) e Terminali Italia (società del gruppo Fs) per la futura gestione del Polo intermodale dell’Interporto di Catania. L’intesa sarà firmata alle ore 11, negli uffici della Sis del Polo logistico alla Zona industriale etnea, alla presenza dell’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, dell’amministratore delegato di Terminali Italia Giuseppe Acquaro, e del presidente della Sis Giuseppe Salonia. La società Terminali Italia si occupa della gestione integrata dei servizi del primo e ultimo miglio ferroviario, nell’ambito di infrastrutture di trasporto quali appunto il Polo Intermodale, costruito a poca distanza dalla stazione ferroviaria di Bicocca. La Regione, attraverso la Sis, sta per ultimare e mettere in funzione l’opera, utile allo scambio delle merci gomma-ferro.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
Exit mobile version