Il Prefetto Giuseppe Castaldo lascia Siracusa per essere trasferito a Pisa. Al suo posto subentrerà Luigi Pizzi

SIRAXCUSA – Il prefetto di Siracusa dott. Giuseppe Castaldo è stato trasferito a Pisa. Lo ha deciso, questa sera, il consiglio dei Ministri presieduto da presidente Giuseppe Conte su proposta del Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il Prefetto Castaldo è rimasto in città poco meno di due anni.  Nei ventiquattro mesi ha seguito le tematiche più spinose dell’intera provincia.  Al posto del prefetto Giuseppe Castaldi  arriverà il dott. Luigi Pizzi, 64 anni di Ascoli Piceno. Pizzi, laureato in giurisprudenza, nella carriera prefettizia dal 1981, è stato capo di gabinetto sia a Chieti che a Pescara, oltre che vice prefetto vicario a Pistoia, Campobasso e Venezia, prima di assumere la nomina di prefetto nel 2009, rivestendo il ruolo di rappresentante del Governo a Matera (dal 2012 al 2015) e a Pesaro-Urbino (dal 2015 allo scorso 19 novembre 2017). Alle spalle ha già altri incarichi commissariali nei Comuni: lo è stato a Gioia Tauro (Reggio Calabria), quale Presidente della Commissione Straordinaria del Comune, il cui consiglio era stato sciolto per infiltrazioni della criminalità organizzata (agosto 2009-aprile 2010), a Santa Maria Capua Vetere (Caserta), da gennaio a giugno 2011, a Trevi (Perugia) da agosto a dicembre 2011. È commendatore dal 2014 ed è stato il primo prefetto a ricevere, nel giugno dello scorso anno, il Premio «Marchigiano dell’anno» conferito dal Centro Studi Marche di Roma e nel 2017 nominato dal prefetto di Teramo commissario prefettizio  per la provvisoria gestione del Comune di Teramo, sciolto per le contestuali dimissioni di 18 consiglieri su 32

Commenti Facebook
Please follow and like us: