Il cavaliere Alfio Caltabiano riconfermato presidente dell’associazione Combattenti e reduci di Carlentini

Il cavaliere Alfio Caltabiano riconfermato presidente dell’associazione Combattenti e reduci di Carlentini

Il cavaliere Alfio Caltabiano, maestro del Lavoro, è stato riconfermato presidente dell’associazione Combattenti e reduci, sezione di Carlentini per il triennio 2016/2019. L’elezione è avvenuta, lunedì sera, nel corso dell’assemblea degli iscritti. All’interno del consiglio direttivo sono stati eletti Gaetano Caltabiano vice presidente, Francesco Cassarino, segretario e Sebastiano Ciciulla, tesoriere.   “Fondata nel 1919 dai reduci della grande guerra – ha detto il presidente Alfo Caltabiano –   l’associazione combattenti e reduci, oggi è formata dagli ex combattenti del secondo conflitto mondiale, dai loro familiari e soprattutto da soci simpatizzanti. Ci impegniamo  nella testimonianza della memoria dei fratelli caduti in guerra. L’obiettivo principale è di poter rappresentare i sacrifici e gli eroismi dei combattenti, custodendo la memoria storica e preservandola intatta per le nuove generazioni”.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: