“FUORI DAI LOCALI”: L’INTERVISTA A DANIELE BARSANTI

PDFPrint

In rotazione radiofonica dal 16 dicembre, “Fuori dai Locali” (Apollo Records) è il secondo singolo del cantante, musicista, autore e compositore toscano Daniele Barsanti, estratto dal suo nuovo album in uscita nei prossimi mesi.

In “Fuori dai locali” c’è dentro l’amore in tutte le sue accezioni, spiega l’autore: “l’amore che ho per la notte, che ho per le canzoni da sparare in macchina mentre si seguono i lampioni di una strada addormentata, l’amore che ho per l’idea dell’innamorarsi, del brivido, delle emozioni, dello scoprire cosa ci possa essere dietro quella strada, dietro quegli sguardi impermeabili, dietro i profili social delle persone. Per me scrivere le canzoni è cercare di chiarire cosa mi serve veramente dalla vita.”

Con il suo timbro graffiante, Daniele Barsanti canta con forza parole che, certe volte, si fanno fatica ad esprimere. “Fuori dai Locali” diventa, così, una canzone emotivamente travolgente in cui è possibile riconoscersi. Ma il brano è, soprattutto, un importante stimolo per la nostra immaginazione. Quante volte, infatti, camminando per strada abbiamo visto una finestra aperta, una luce accesa, una tenda chiusa? E quante volte ci siamo chiesti cosa stesse accadendo all’interno di quelle quattro mura? “Chissà che fai…vedo la luce alla finestra”: inizia tutto da qui!

ASCOLTA L’INTERVISTA A DANIELE BARSANTI:

https://www.radiounavocevicina.it/main/wp-content/uploads/2021/01/Edit-intervista-a-Daniele-Barsanti.mp3?_=2

 

 

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
Exit mobile version