Francofonte, Tutela minori: richiesta di passaporto con false dichiarazioni, padre denunciato dalla Polizia di Lentini

Francofonte, Tutela minori: richiesta di passaporto con false dichiarazioni, padre denunciato dalla Polizia di Lentini

FRANCOFONTE. Nella richiesta per chiedere alla Questura il rilascio del passaporto ha dichiarato di non avere figli minori, oltre a quelli avuti dalla moglie separata. Ma avrebbe dichiarato un falso ed è stato denunciato per falso ideologico commesso dal privato in atto pubblico. È successo a Lentini che un genitore, originario e residente a Francofonte di cinquantun’anni si è recato negli uffici del commissariato di polizia di Lentini per chiedere il rilascio del passaporto. Nella richiesta aveva dichiarato di non avere figli minori, oltre a quelli avuti dalla moglie da cui si era separato. Ma, dai controlli incrociati, i poliziotti della sezione amministrativa del commissariato di polizia di Lentini coordinati dal dirigente Marco Maria Dell’Arte hanno scoperto la falsità delle attestazioni e, accertavano l’esistenza di un altro figlio minore nato dalla relazione avuta con un’altra donna. Così per l’uomo è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria per dichiarazioni mendaci, non gli è stato rilasciato il passaporto, gli è stato impedito l’espatrio e sulla sua carta di identità è stata apposta la dicitura “documento non valido ai fini dell’espatrio”.

Commenti Facebook

Redazione

WhatsApp chat