Francofonte. Il 25 gennaio festa per i dieci anni di sacerdozio di Padre Luca Gallina

Francofonte. Il 25 gennaio festa per i dieci anni di sacerdozio di Padre Luca Gallina

PDFPrint

FRANCOFONTE – Sabato 25 gennaio festa in chiesa Madre per il X anniversario di padre Luca Gallina. “Arrivato al traguardo dei dieci anni di sacerdozio, certamente posso ripercorrere tutta la mia esperienza rileggendo un grande entusiasmo e una grande convinzione: quello noi preti riusciamo a fare e a realizzare è tutto merito di Dio che ci ha chiamato”: spiega il parroco.

“Ovviamente la vocazione ha radici nella nostra infanzia e nella nostra giovinezza, io rintraccio tutto il bene e tutto il contributo che hanno messo i miei genitori, mia mamma in modo particolare, portandomi a messa ogni domenica; il mio primo parroco, padre Salvatore Siena (parroco della chiesa Madre) e poi tutte le esperienze formative che mi hanno permesso di crescere, come il gruppo della gioventù francescana e i preti che ho conosciuto nel mio itinerario vocazionale”.

“Quel desiderio di donare la propria vita nel sacerdozio, l’ ho avvertito fin da piccolo, poi il seminario mi ha permesso di arrivare all’ordinazione sacerdotale con una consapevolezza particolare”.

E poi ricorda i primi dieci anni di sacerdozio:”Sono stati intensi. La mia prima esperienza nella parrocchia di Santa Lucia ad Augusta come vice parroco mi ha permesso di crescere accanto a un prete, con più esperienza di me, che mi aiutava a leggere le dinamiche della parrocchia con lo sguardo di Dio. Poi la mia esperienza di parroco nella parrocchia di Santa Tecla in Carlentini, in questo quartiere giovane che dava tanti stimoli e tante possibilità di annunciare il Vangelo”.

“Adesso – prosegue ancora – la mia esperienza qui, nella chiesa Madre di Francofonte, con la gente che mi ha visto crescere, con i miei coetanei. Un ‘esperienza particolare e bella in un paese semplice dove però sento la responsabilità di costudire le tradizioni da una parte, e di portare quel contributo di novità che è sempre chiesto alla Chiesa che deve confrontarsi con i tempi e con la storia di oggi. Sono veramente contento di questo tratto di cammino che ho percorso fino a ora”: conclude. “Chiedo al Signore e a alla gente che mi sta accanto ogni giorno di accompagnarmi per poter capire e realizzare quello che il Signore ci chiede”.

Sabato, in occasione del decimo anniversario di sacerdozio, si svolgerà una santa Messa in chiesa Madre, alle ore 18.00 durante la quale saranno presenti monsignor Salvatore Pappalardo e padre Alessandro Genovese.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
Exit mobile version