Fondazione Èbbene insieme a ForumSad per la campagna “Accorciamo le distanze”

Fondazione Èbbene insieme a ForumSad per la campagna “Accorciamo le distanze”

image_pdfPDFimage_printPrint

Venerdì 27 novembre alle ore 11, nella sede di ASA ONLUS associazione solidarietà adozioni in via del Roveto, 7 a Catania, si terrà la conferenza stampa di presentazione della campagna di promozione del sostegno a distanza “Accorciamo le distanze”.

La Fondazione Èbbene aderisce alla campagna, promossa da ForumSad con il sostegno della Fondazione con il Sud, con il progetto “Avanti il prossimo” che ha l’obiettivo di facilitare le persone con fragilità ad accedere ai servizi dei Centri di Prossimità Èbbene a prezzi agevolati, di garantire un percorso di autonomia e di miglioramento della propria vita e di promuovere la partecipazione attiva nella società.

Alla conferenza stampa prenderanno parte Vincenzo Curatola, presidente di ForumSad, Edoardo Barbarossa, presidente della Fondazione Èbbene e Marina Virgilito, presidente di ASA ONLUS.

La campagna “Accorciamo le distanze” mira a far conoscere il sostegno a distanza come aiuto concreto per tutti i bambini, adulti e intere comunità di ogni parte del mondo che soffrono per le guerre, il terrorismo, l’emigrazione, le povertà, lo sfruttamento e l’abbandono e lo fa attraverso le associazioni – come Èbbene – che aderiscono alla rete. Le associazioni aderenti in tutta Italia sono 27 di cui 4 siciliane.

Alle 19.30 la Fondazione, insieme ad ASA, ha organizzato un cocktail sociale allo Sheraton Hotel in via Antonello da Messina, 45 ad Acicastello. È stata invitata l’amministrazione comunale della città di Catania e di Acicastello, associazioni, enti, famiglie che vogliono sostenere chi è in difficoltà.

Nel corso della serata verrà presentato il progetto “Avanti il prossimo” che la Fondazione sta portando avanti.

Le nuove generazioni sono la forza base per attuare un cambiamento sociale, credendo fermamente in questo, la mattina di sabato 28, si è organizzato un incontro con le classi del Liceo Artistico Statale Emilio Greco per sensibilizzare le giovani menti alla cultura del rispetto della dignità umana.

Lascia un commento

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: