Emergenza Coronavirus, Avviso del sindaco del Comune di Carlentini Giuseppe Stefio Alla Popolazione

Emergenza Coronavirus, Avviso del sindaco del Comune di Carlentini Giuseppe Stefio Alla Popolazione

CARLENTINI – Il sindaco di Carlentini Giuseppe Stefio, nella qualità di autorità sanitaria locale,  in attesa delle direttive che verranno emanate dalla Regione Siciliana, ha pubblicato sul  sito web del Comune di Carlentini un avviso alla popolazione dopo le misure urgenti prese dal governo nazionale in merito all’emergenza Coronavirus. 
A coloro che hanno da poco fatto o faranno rientro in Sicilia  dalle zone Gialle:Trentino Alto Adige, Lombardia, Veneto, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Lazio di mettersi in contatto con il proprio medico di famiglia e di osservare, in via prudenziale, un auto quarantena voltontaria di quattordici giorni nella propria abitazione.  Al riguardo si consiglia in ogni caso di seguire – ha scritto il sindaco di Carlentini Giuseppe Stefio – le indicazioni del medico di famiglia  Ci si rimette alla responsabilità ed alla maturità dei cittadini. Ciascuno di noi deve partecipare alla lotta al virus rispettando inoltre le seguenti dieci regola comportamentali stabilite dal Ministero della salute". 

Ecco le dieci  norme comportamentali: 

 1) Lavati spesso le mani;

2) Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

3) Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani;

4)Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci;

5) Non prendere farmaci antivirali nè antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

6) Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;

7) Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate;

8) I prodotti Made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi;

9) Contatta il numero verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni;

10) Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.

Commenti Facebook

news Redazione

WhatsApp chat