Celebrata la Festa della Liberazione

Celebrata la Festa della Liberazione

Celebrata anche quest’anno la giornata del “25 Aprile”, 77° anniversario della Liberazione d’Italia.

La cerimonia è stata organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con la sezione di Lentini dell’Istituto del Nastro Azzurro, presieduta dal cav. Ivan Grancagnolo. Le celebrazioni si sono aperte in via Gramsci con l’afflusso delle autorità civili e militari che si sono mosse in corteo verso piazza della Resistenza per deporre una corona di alloro al monumento dedicato al dott. Luigi Briganti, medaglia d’oro al Valor militare, scomparso sedici anni fa. Al termine, l’allocuzione del sindaco Rosario Lo Faro.

Tra i numerosi presenti anche i componenti della giunta, la presidente del consiglio comunale, diversi consiglieri e i familiari del dott. Briganti ma anche molte associazioni.

“Oggi – ha detto il sindaco – sono molto emozionato e questa giornata celebra la liberazione dal nazismo ma ci ricorda anche i valori di libertà, solidarietà e pace. Il termine libertà indica la possibilità di vivere liberi da prevaricazioni ma anche la possibilità di sperare in un futuro migliore. E questi valori ci fanno pensare anche alla guerra in Ucraina. La resistenza del popolo ucraino ricorda infatti la resistenza degli Italiani, di tutti quelli che hanno opposto resistenza vincendo le loro battaglie”.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: