Catania, un successo il concerto di Fiorella Mannoia al Metropolitan

Catania, un successo il concerto di Fiorella Mannoia al Metropolitan

CATANIA – Il Teatro Metropolitan di Catania ha aperto il suo sipario sulla scena di un concerto di una delle voci più belle della canzone italiana, si tratta del concerto di Fiorella Mannoia.

Ad accompagnarla sul palco i seguenti musicisti: Diego Corradin alla batteria, Claudio Storniolo al pianoforte e alle tastiere, Luca Visigalli al basso, Max Rosati e Alessandro “DOC” de Crescenzo alle chitarre, e Carlo Di Francesco alle percussioni e alla direzione musicale di tutto lo spettacolo.

L’ artista ha interpretato i brani che hanno contraddistinto la sua carriera, sin dagli inizi fino all’ ultimo album” Padroni di Niente “.

Fiorella Mannoia ha fatto in modo di ricostruire quell’ atmosfera magica che solo la sua voce straordinaria è riuscita a creare all’ interno di una cornice teatrale, fatta di un gioco di luci magiche e spettacolari.

Come promesso, ha regalato al pubblicouna boccata ossigeno e leggerezza ai cuori e alle menti, senza perdere di vista le tematiche fondamentali che assillano l’Umanità in questo momento storico-sociale così difficile. Lo ha fatto con intelligenza ed eleganza, così come lei è solita porsi davanti agli argomenti che le stanno a cuore. Ha scelto nella sua scaletta, tutte quelle canzoni che ci hanno regalato i ricordi degli anni 80, ci hanno ricordato alcuni dei suoi colleghi che non ci sono più, ci hanno riportato alla mente la tematica della guerra e di quanto ingiusta sia.

Assistere al concerto di Fiorella Mannoia, per lo spettatore sembra come stare seduto nel salotto di casa propria ed ascoltare lecanzoni e fare due chiacchere con lei. Di fatto, l’artista crea un rapporto diretto con lo spettatore, gli parla, condivide i suoi pensieri, i suoi sentimenti… e la magia sta proprio nel fatto che lo spettatore, si riconosce sempre nelle sue canzoni.

Fiorella Mannoia non solo si ascolta, ma fa piacere anche vederla ballare con tanta grazia…Con i suoi modi sofisticati muove l’aria, accompagna le note della musica, interpreta i sentimenti più profondi…ed è subito Poesia.Del resto… il palcoscenico, le parole, la musica, lo spettacolo creano uno scenario in cui lo spettatore diventa protagonista insieme all’ artista, per emozionarsi insieme.E’ stata proprio tutto questo… una serata elegante di ottima musica, con una amica speciale.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: