Carlentini, il Carlentini Calcio del presidente Gaetano Vinci, dopo 43 anni, ritorna in Eccellenza

Carlentini, il Carlentini Calcio del presidente Gaetano Vinci, dopo 43 anni, ritorna in Eccellenza

CARLENTINI – Un sogno che diventa realtà. Il Carlentini Calcio è stato ripescato nel campionato di Eccellenza. E’ stato ufficializzato dalla Lega Nazionale Dilettanti Sicilia, nel tardo pomeriggio di oggi, al presidente del Carlentini Calcio Gaetano Vinci. La formazione azzurra, dopo 43 anni, era il campionato di Promozione 1976/77, torna a disputare un campionato di 5^ serie nazionale , campionato di Eccellenza 2019/20. La città, dunque, torna ad avere una squadra in Eccellenza. La notizia del ripescaggio è arrivata nello spogliatoio azzurro nel corso della preparazione pre campionato che i ragazzi allenati da Francesco Migneco che stanno svolgendo al comunale “Sebastiano Romano”. Il ripescaggio della squadra azzurra arriva a conclusione di un anno straordinario, dove il presidente Gaetano Vinci ha investito passione e denaro per far ritornare a Carlentini il calcio che conta. I dirigenti della Lnd Sicilia hanno effettuato il sorteggio delle squadre nei due gironi e il Carlentini è stato sorteggiato nel girone B assieme a Scordia (Aci e Galatea),Acicatena,Atletico Catania,Carlentini,Enna,Giarre,Mascalucia San Pio X,Milazzo
Palazzolo,Paternò,Ragusa,Real Siracusa Belvedere,Rosolini,Sant’Agata,Santa Croce,Sporting Pedara. Soddisfazione è stata manifestata dal presidente del Carlentini Calcio Gaetano Vinci. “apprendo con grande gioia dell’ufficialità del ripescaggio della nostra società nel campionato di Eccellenza, anche se la cosa era data quasi per certa prima di fare le mie considerazioni ho aspettato ,insieme ai miei collaboratori , in rispettoso silenzio il comunicato del Comitato Regionale! Ora posso farmi portavoce della soddisfazione e della gioia di tutto lo staff dirigenziale e tecnico oltre che dei giocatori per questo prezioso traguardo, che voglio dedicare alla Città tutta, ai tifosi e anche a chi non segue il calcio, convinto che con grandi sacrifici abbiamo regalato a Carlentini una bellissima pagina da inserire nel suo libro sportivo ed anche sociale! Lavoreremo sempre con grande impegno per onorare al meglio questo difficile percorso , la maglia ed i colori di questa Città, consci che durante il nostro tragitto rappresenteremo non solo noi stessi ma una comunità! Grazie in anticipo a chi ora più che mai ci darà supporto e collaborazione! Ora tutto si fa più difficile ma noi siamo pronti con l’ umiltà di sempre ad onorare lo sport e la città! Forza Carlentini!”.

Commenti Facebook

Claudio Macca

WhatsApp chat