Campionato Italiano Kick Boxing: trionfa la PKT Clemenza di Scordia

Campionato Italiano Kick Boxing: trionfa la PKT Clemenza di Scordia

Si sono svolti domenica 24 novembre presso il palatorrino di Roma i campionati italiani di Kick Boxing. La manifestazione ha richiamato circa 350 atleti  da tutta Italia per contendersi il titolo italiano 2019. Sono stati 8 gli atleti del team scordiense guidato dal maestro Roberto Clemenza a partecipare alle gare e che hanno fatto incetta di medaglie nelle proprie categorie di appartenenza. Gli atleti hanno conquistato 2 ori, 4 argenti e 4 bronzi, a cui si aggiungono 2 quarti posti.

A conquistare il titolo italiano sono stati Ismaele Di Nunzio nelle forme 7/8 anni che, dopo aver superato tutti i turni si è scontrato, in finale con il compagno di squadra Giulio Saladdino. I due piccoli atleti si sono guadagnati rispettivamente un oro ed un argento. L’altro oro arriva con l’instancabile Roberto Clemenza nella categoria over 30 superando l’avversario campano in semifinale e l’atleta di casa in finale entrambi per un secco 5-0.

Medaglie d’argento per Aleandro Clemenza, 8 anni, ma iscritto nella categoria 9-11 anni cinture alte, per mancanza di avversari del proprio grado, che conquista 2 finali e 2 argenti sia nelle forme che nei combattimenti; altro argento per Giulio Lardaruccio nel semi contact 68 kg che cede solo in finale contro l’atleta pugliese.

Bronzo per gli atleti Giorgio Saladdino e Ismaele Di Nunzio. Il primo conquista 2 terzi posti, supera tutti i turni ma cedendo in semifinale, vince in seguito la finalina per il bronzo, sia nelle forme che nei combattimenti.Di Nunzio nella finalina per il bronzo vince di misura nuovamente con il compagno di squadra Giulio Saladdino al quale tocca il 4* posto; ultimo bronzo arriva con Giulio Lardaruccio nel semi contact OPEN.

Ottime anche le prestazioni degli atleti Sofia Oreste e Giovanni D’Agosta , che superano i primi turni ma cedono al terzo turno senza riuscire ad arrivare in zona podio.

Soddisfatto il tecnico della società scordiense Clemenza, che mira in un risultato sempre più di qualità per questi giovani atleti.
Un ringraziamento particolare al coach Lucia Frazzetto e a tutti i genitori degli atleti che sono stati di grande collaborazione durante la trasferta e la giornata di competizione.

Cristina Scevola

WhatsApp chat