“BASTA UNIRE I PUNTINI”: L’INTERVISTA AD ALBERTO “CARAMELLA” FOÀ

PDFPrint

In rotazione radiofonica dal 22 dicembre, “Basta Unire i Puntini” è il nuovo singolo di Alberto “Caramella” Foà che darà il titolo al suo nuovo album in uscita il 20 marzo 2021.

Più di una canzone, il brano diventa quasi una narrazione e, al tempo stesso, una spiegazione di un percorso e delle scelte che lo hanno delineato, ma anche di incontri, accadimenti, ricordi, immagini, amori e soprattutto emozioni che vanno via via a tratteggiare l’intensità della vita stessa. Perché in fondo la vita di tutti è sempre in divenire e dipende da ciò che, vivendo, scopriamo.

«I puntini danno una traccia, un po’ come nel gioco della Settimana Enigmistica, con la sola, imprescindibile differenza, che lì la figura è prestabilita, mentre a noi per fortuna è consentito giocare e scegliere quali puntini toccare, e soprattutto come e con chi»

“Basta Unire i Puntini” è, dunque, una confessione d’autore che permette a chi ascolta di essere coinvolto e travolto dalla forza delle parole, arricchite dalla musica suadente e incisiva composta e arrangiata dal Maestro Massimo Germini, da oltre 20 anni chitarrista del professor Vecchioni e compagno d’arte, avventura e amicizia di Alberto, che di Vecchioni è allievo ispirato. Il testo vede, inoltre, il contributo di Elisa Alloro, mentre al produttore Lele Battista e al suo studio “Le Ombre” di Milano va il merito di aver costruito un suono originale e schietto.

Come il brano, così anche il video di “Basta unire i puntini” ha preso «la forma antica, meravigliata e meravigliante della fiaba», resa con la tecnica originale dei disegni di sabbia realizzati da Nadia Ischia, che ha valorizzato al meglio lo storyboard dell’autore dedicato proprio ad alcune delle sue più grandi passioni: i cavalli, le stelle, l’andare contro corrente, i sogni e la musica.

ASCOLTA L’INTERVISTA AD ALBERTO “CARAMELLA” FOÀ:

https://www.radiounavocevicina.it/main/wp-content/uploads/2021/01/Edit-intervista-ad-Alberto-Caramella-Foa.mp3?_=2

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
Exit mobile version