Augusta, Prevenzione e contrasto degli episodi di violenza. Decine di Daspo

Augusta, Prevenzione e contrasto degli episodi di violenza. Decine di Daspo

AUGUSTA – Continua sin dall’inizio della stagione calcistica, l’azione di prevenzione e di contrasto della Questura di Siracusa ad episodi di violenza nel corso di manifestazioni sportive che, da settembre, prevedono nuovamente la presenza di pubblico.
Numerosi soggetti violenti sono stati segnalati e proposti per un provvedimento di DASPO, altri, già destinatari di DASPO, sono stati denunciati per aver violato le prescrizioni imposte loro dalle norme che regolamentano i provvedimenti di tale natura.
Nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato di P.S. di Augusta hanno denunciato due tifosi, rispettivamente classe 1989 e 1992 che, in occasione della partita di calcio disputata ad Augusta il 27 novembre scorso, non ottemperavano all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, nonostante fossero destinatari di Daspo Giudiziario della durata di due anni, emesso dal Tribunale di Siracusa.
Inoltre, gli agenti del Commissariato di Augusta hanno denunciato un giovane, di 25 anni, sottoposto agli arresti domiciliari e risultato assente al controllo di polizia.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: