AUGUSTA, ANCORA DUE TIFOSI DENUNCIATI PER AVER DISOBBEDITO AI PROVVEDIMENTI DASPO

AUGUSTA, ANCORA DUE TIFOSI DENUNCIATI PER AVER DISOBBEDITO AI PROVVEDIMENTI DASPO

image_pdfPDFimage_printPrint

AUGUSTA – la Questura di Siracusa ha, dall’inizio della stagione calcistica, prestato particolare attenzione nel reprimere e prevenire episodi di violenza nel corso di manifestazioni sportive che, da settembre, prevedono nuovamente la presenza di pubblico. Alcuni soggetti violenti sono stati segnalati e proposti per un provvedimento di DASPO, altri, già destinatari di DASPO, sono stati denunciati per aver violato le prescrizioni imposte loro dalle norme che regolamentano i provvedimenti di tale natura. Un ultimo episodio ha visto la denuncia di due tifosi di Augusta, rispettivamente di 32 e 29 anni che, in occasione di una partita di calcio disputata ad Augusta il 20 novembre scorso, non ottemperavano all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone