Agnone Bagni Beach Day, un successo di pubblico. I Replay Bandpooh hanno emozionato con un bellissimo concerto i fan che hanno invaso la spiaggia nella notte di San Lorenzo

Agnone Bagni Beach Day, un successo di pubblico. I Replay Bandpooh hanno emozionato con un bellissimo concerto i fan che hanno invaso la spiaggia  nella notte di San Lorenzo

AGNONE BAGNI – Un concertone è stato quello a cui si è potuto assistere, nella notte di San Lorenzo sul lungomare di Agnone Bagni per la tappa estiva del tour de “I Replay bandpooh – Pooh Official Tribute Band”. Di meglio non si poteva. Di fronte ad una platea e una spiaggia invasa dai fan e tantissimi giovani, la band ha divertito tantissimo per uno spettacolo unico nel suo genere. Oltre due ore di musica e canzoni del vastissimo repertorio della lunga carriera dei Pooh Pertanto di fronte al mare e con le stelle cadenti i Replay hanno trascinato letteralmente i fan in un percorso da autentici professionisti che non hanno nulla da invidiare ai cosiddetti “grandi”. E grandi lo sono stati loro: Samuele Vecchio alla bellissima voce, Francesco Di Grazia al basso, Renato Marino alle percursioni, Angelo Fangano e Gabriele Cattano alle chitarre, Franca Grio vocalist e Andrea Garro alla tastiera. Nessuno si è risparmiato in questo spettacolo di musica e colori con fans che hanno quasi fatto il tifo ai loro beniamini come se si fosse allo stadio. E’ stato un tripudio. Il concerto è stato inserito in una giornata tra tradizioni, sfilate, cultura, proiezioni, salvaguardia ambientale del borgo marinaro di Agnone Bagni con la giornata denominata “Agnone Beach Day”. La giornata è stata divisa in tre parti: la conversazione con i sindaci di Augusta, Lentini, Carlentini e Francofonte, il presidente dell’associazione intercomunale di Agnone Bagni e Italia Nostra, sezione di Augusta, il documentario sull’istituzione dell’Area Marina Protetta “Brucoli – Agnone” , la sfilata degli studenti del Liceo Artistico “Nervi” in abiti realizzati con il riciclo e il concerto. L’iniziativa promossa e organizzata da Musica e Parole, dal Triangolo con la collaborazione della nostra emittente radiofonica, l’associazione intercomunale di Agnone Bagni, il Lungomare Bar, la Croce Rossa, Italia Nostra, sezione di Augusta, il Sindacato autonomo della scuola, con il patrocinio dei Comuni di Augusta, Lentini, Carlentini e Francofonte e il sostegno di 15 partner. Il giornalista Salvatore Di Salvo ha conversato con i rappresentanti istituzionali sulla valorizzazione del territorio con gli interventi del vice sindaco di Lentini Alessio Valenti, il sindaco di Carlentini Giuseppe Stefio, di Francofonte Daniele Lentini, la presidente di Italia Nostra Gessica Di Venuta e il presidente dell’associazione Intercomunale di Agnone Bagni Nello Inserra. Poi è stata la volta dei docenti del Liceo Artistico “Nervi” Francesco Interlandi e Sonia Di Paola che, interpellati dal presidente dell’associazione “Radio Una Voce Vicina” Michele Ruma hanno illustrato il progetto con “gli abiti del riciclo”,realizzati con materiale di riciclo. La sfilata ha visto coinvolti gli studenti del Liceo Artistico “Nervi” di Lentini. La presidente di Italia Nostra ha presentato un documentario sull’istituzione dell’Area Marina Protetta “Brucoli – Agnone”.Poi il concerto dell’estate agnonese de “I Replay Bandpooh”. Oltre due ore di musica e canzoni del vastissimo repertorio dei Pooh. “Abbiamo sempre avuto tra i nostri obiettivi quello di contribuire alla promozione del territorio – ha detto Renato Marino e dimostrare, anche la volontà di supportare i talenti che ci sono nella nostra terra. Il nostro compito è quello di riflettere su diversi argomenti del territorio, ma anche divulgare le canzoni e i testi dei Pooh. La tappa di Agnone Bagni è stata molto emozionante. E’ stata una serata magica e piena di energie belle e positive ”. Peraltro, la band, grazie alla passione e alle capacità artistiche e musicali dei suoi componenti, riesce a rendere ogni suo spettacolo un autentico successo. E a Agnone Bagni lo si è visto e sentito e alla fine è stato lanciato un nuovo messaggio per la valorizzazione del lungomare della zona nord: Agnone potrebbe diventare un lungomare con un grande palcoscenico naturale.

Redazione

WhatsApp chat