Acireale, “Ascoltare il territorio” I giornalisti festeggiano San Francesco di Sales

Acireale, “Ascoltare il territorio” I giornalisti festeggiano San Francesco di Sales

ACIREALE – La ricorrenza in onore di San Francesco di Sales, Patrono dei giornalisti, è stata celebrata ieri sera ad Acireale, attraverso un’iniziativa promossa dalla sezione dell’Unione Cattolica Stampa Italiana “Totò Rizzo” e coordinata da don Arturo Grasso, direttore dell’Ufficio comunicazioni sociali della Diocesi. “Ascoltate” il tema dell’incontro moderato dallo stesso sacerdote che ha avuto come protagonisti il dott. Salvatore Scalia ed il dott. Nuccio Raneri, rispettivamente commissario straordinario per la ricostruzione nei Comuni della Città metropolitana di Catania colpiti dagli eventi sismici del 26 dicembre 2018 e direttore dell’hub vaccinale “Tupparello”. Al centro dell’attenzione le ferite procurate dal terremoto di “Santo Stefano” e dalla pandemia, analizzate con la preziosa riflessione di mons. Giovanni Mammino, vicario generale della Diocesi acese, ed il contributo di Giuseppe Zappalà, presidente del comitato “Terremotati di Pennisi”. I lavori sono stati introdotti dal saluto di don Samson Socorro Fernandes, parroco di Pennisi e Fiandaca, e dal saluto di vari rappresentanti dell’Ucsi: Salvo Di Salvo, segretario nazionale, Domenico Interdonato, presidente regionale, Gaetano Rizzo, consigliere nazionale, e Antonio Foti, presidente del comitato nazionale dei garanti.

Open chat
Ciao,
chiedici la tua canzone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: