A Carlentini prende il via la stagione teatrale “Teatro Arte”

Prenderà il via sabato 21 novembre al Teatro comunale di Carlentini la stagione 2015-2016 del grande teatro organizzata dal direttore artistico dell’associazione “Teatro arte” Alfio Breci con la collaborazione del comune di Carlentini.

La stagione teatrale ha come tema conduttore “l’arte di andare in scena” e vedrà sul palcoscenico del Teatro comunale, per l’ottavo anno consecutivo, nove spettacoli tra prosa, commedia e musica.  Il cartellone è stato presentato, martedì sera, al teatro comunale dal direttore artistico della rassegna  Alfio Breci e dal sindaco di Carlentini Giuseppe Basso con la partecipazione del regista Guglielmo Ferro e l’attore siciliano Enrico Guarneri. La rassegna aprirà il 21 novembre con “Cancun” con Mariangela D’Abbraccio, il 5 dicembre con “I suoceri albanesi” con Francesco Pannofino e la regia di Claudio Boccaccini, Sabato 16 gennaio con “La Lupa” con Lina Sastri e la regia di Guglielmo Ferro, 26gennaio “Don Giovanni” con Alessandro Preziosi, 17 febbraio con “Bisbetica” con Nancy Brilli. Il 5 marzo verrà presentato “Il mondo non mi deve nulòla” con Pamela Villoresi, mentre il 18 marzo “Sono nata il ventitré” con Teresa Mannino, sabato 9 aprile con uno spettacolo musicale in chiave Jazz dal titolo “Regine” con Silvia Mezzanotte e la chiusura fissata il 23 aprile con “Pensaci Giacomino” con Enrico Guarneri e la regia di Guglielmo Ferro.”Quest’anno – ha detto il direttore artistico Alfio Breci – si presenta con un cartellone totalmente rinnovato nella proposta artistica, pur mantenendo l’obiettivo di fondo che l’ha sempre contraddistinto: portare a  Carlentini il meglio della produzione teatrale dell’annata”. “il teatro è cultura – ha detto Guglielmo Ferro – e Carlentini rappresenta un momento centrale del panorama siciliano”.

Commenti Facebook
Please follow and like us:

Lascia un commento